News

 

Venerdì scorso, nella stanza olistica di Settesemi, io e Arthia Briga abbiamo rinnovato un rito antico, quello del Viaggio Sciamanico. Il suono dei nostri tamburi ha permesso al gruppo di “argonauti” di salpare alla scoperta di paesaggi interiori inediti. La condivisione finale è stata molto nutriente per tutti, e di questa spontaneità ringrazio tutti gli intervenuti. Merlino di Casaruota

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloMostra i commenti sul post