L’a.p.s. Casaruota è la ‘punta dell’iceberg’ che, da gennaio 2020, renderà visibile, e ci auguriamo fruibile, il nostro impegno pluriennale teso alla divulgazione e sperimentazione di ciò che dello sciamanesimo si è mantenuto fino ad oggi. Stiamo parlando di una mentalità più che di una somma di tecniche staccate dal loro contesto originario. Questi gli obiettivi dell’Associazione:

  • divulgare uno stile di vita più sciamanico, basato sull’armonia con la Natura ed il rispetto tra gli Esseri.
  • fornire il proprio contributo alla ricostruzione di un tessuto umano, coeso e solidale, capace di recuperare quei valori che erano fondanti  per le comunità native di tutto il mondo.
  • collocare tutto questo su di un orizzonte, di natura e ampiezza spirituali, che, pur non identificandosi in alcuna istituzione religiosa, possa far tesoro dei semi di saggezza ovunque reperiti.
  • promuovere le realizzazioni storico-sociali di esperienze umane in grado di sostenere, nella propria crescita, ogni persona in reale e sincera ricerca di sé.

L’Associazione Culturale Casaruota si articola in due ambiti di impegno, tra loro distinti ma profondamente connessi: Sentieri Sciamanici e Tribù di Casaruota. Il primo cura, sul territorio, soprattutto l’aspetto nomade del progetto (con l’offerta di Eventi, Seminari e/o Percorsi); il secondo, che rappresenta invece l’aspetto più stanziale del progetto, promuove l’accoglienza di chi è in ricerca, nella propria sede di Firenzuola (Fi), e la sua formazione sciamanica sul campo.