La Medicina della Ruota

Un sentiero si snoda in docile discesa sotto la cupola protettiva del bosco, subito dopo che ci siamo lasciati alle spalle quell’ultimo cartello di Marzocco. L’acqua gorgoglia discontinua sulla sua destra, mentre una lingua d’erba spartisce la terra al procedere intatto e fuggitivo d’una emozione rinnovata. Per i popoli nativi la parola ‘medicina’ contrassegnava la…

Read more

Dea ad … Dio

Segare il ramo al quale siamo appesi, non appare una grande idea. Eppure è quello che noi umani stiamo facendo al pianeta, nell’illusoria convinzione che, in qualche modo, per il momento oscuro, la tecnologia possa infine trovare un rimedio alla situazione, tale da consentirci di mantenere privilegi e comodità inerenti il nostro status antropocentrico. Soprattutto,…

Read more

Appartenenza

Dice così M.Harner, uno dei padri moderni del concetto di sciamanesimo urbano (che lui chiama core-shamanism), nel suo libro La caverna e il cosmo: “Presupposto fondamentale dello sciamanismo è l’esistenza di due realtà, la percezione delle quali dipende dallo stato di coscienza”. Mi permetterei, con un po’ di arroganza, una modifica della frase: “Presupposto fondamentale…

Read more

Realtà e Multiverso

Realtà e Multiverso L’inganno della mente e la perdita del contatto con l’infinito   L’albero della “Vita” e l’albero della “Conoscenza-del-bene-e-del-male” L’uomo da un nome a tutte le cose (Gn 2,19-20), ha la capacità di definirle, e mediante ciò acquista potere sopra di esse e le appiattisce, condannandole ad un titolo, e dunque a un…

Read more

Ruota Medicina Celtica

Ruota Medicina Celtica Gli insegnamenti degli Antichi popoli: simboli della Trasformazione Parte generale La Ruota di Medicina è densa di simbologie che legano tra di loro tutte le popolazioni native della terra e, con buona evidenza, collegano queste agli antichi costruttori di megaliti che le hanno precedute. Filosoficamente riunifica, in un comune percorso di natura…

Read more

Fare Rete

Mi chiedo spesso che cosa voglia dire “fare rete”. In due parole credo che possa riguardare un problema di «accento e sottolineatura», in relazione al contesto in cui questi sono posti. Tutte le componenti dell’universo in cui viviamo, dalle più semplici alle più complesse, sono variamente organizzate in sistemi, viventi o non viventi, micro o…

Read more

Samhain 2017

Questa storia è una storia infinita, perché parla di cicli. E i cicli richiamano alla mente, se li lasciamo liberi di fluire, una successione di avvenimenti talmente stupendi da renderli per questo memorabili. E i cicli sono l’equivalente ritmico di una danza di ringraziamento che ogni essere innalza, quotidianamente, nei suoi modi segreti e imprecisati,…

Read more

L’Occhio di Dio

L’intento è un interfaccia simbolico tra i desideri umani più elevati e il mondo spirituale, e, come tutte le cose che riguardano l’appartenenza al nostro mondo dualistico, possiede una sua veste materiale. Nella fattispecie, quello che la tradizione sciamanica Andina chiama “Occhio di Dio”, utilizza materiali naturali di facile reperibilità – due stecchini e della…

Read more

Il Triskell

Il termine Triskell proviene dal celtico triskin che significa letteralmente “tre raggi di luce” (in bretone an triskell, in francese triscèle). Assieme al punto, al cerchio e alla spirale, da cui ha origine, è uno dei simboli più antichi che l’Umanità abbia mai conosciuto. Tuttavia, prima ancora di costituire un elemento simbolico, il Triskell risponde ad una realtà funzionale capace di mettere in relazione le forze cosmiche con la natura più profonda…

Read more
capanna del sudore - sentieri sciamanici

Il Canto delle Pietre

La Capanna del sudore, nella visione sciamanica, è un’immagine completa e straordinariamente semplice dell’intero Cosmo. La base, che è la Ruota di Medicina, e come tale va pensata in continuo movimento, produce il senso ritmico e ciclico attraverso il quale tutti gli esseri sono chiamati alla loro esistenza. Essa riposa sulla Madre Terra, colei che…

Read more